Torino / Venerdì 17 Settembre 2021

Conservatorio Giuseppe Verdi / ore 21:30

Abbracci

Un concerto che racconta l’incontro tra due musicisti, un’affinità musicale istintiva poi sviluppatasi negli anni. E incrocia, alternandoli in modo inusuale, i movimenti di due celebri pagine solistiche, prima di dar vita alla vera e propria fusione degli strumenti.

Johann Sebastian Bach Suite n. 6 per violoncello solo in re maggiore BWV 1012 Partita n. 3 in la minore per clavicembalo BWV 827 Sonata in sol minore per viola da gamba e clavicembalo BWV 1029 Allegro dal Concerto in re minore per due violini BWV 1043 trascrizione per violoncello e pianoforte di Miriam Prandi e Alexander Romanovsky
Prima esecuzione assoluta

Miriam Prandi, violoncello

Alexander Romanovsky, pianoforte

Suite n. 6 per violoncello solo in re maggiore BWV 1012 e Partita n. 3 in la minore per clavicembalo BWV 827 eseguite in modo alternato.


Posto unico numerato € 15
Pass à la carte