Milano / Sabato 12 Settembre 2009

Politecnico Sede di Milano Bovisa - Aula De Carli / ore 22:00

Mixed Reality Performance: una serata in Sirikata

Un progetto commissionato dal Festival MITO SettembreMusica

Robert Hamilton Juan-Pablo Caceres Dialoghi, improvvisazioni in rete Dei Due Mondi, per esecutori interattivi in Sirikata Juan-Pablo Caceres Robert Hamilton Canned Bits Mechanics, per tre remoti disklavier al CCRMA, piano e visualizzazioni in Sirikata Terry Riley In C, per Orchestra di Laptop e strumenti acustici
Con la partecipazione di
Jeffrey T. Schnapp,
fondatore e direttore del Stanford Humanities Lab
Juan-Pablo Caceres,
Robert Hamilton,
Chryssie Nanou

del Center for Computer Research in Music and Acoustics

Direttore di produzione Festival MITO: Andrea Minetto
In collaborazione con
Stanford Humanities Lab
Center for Computer Research in Music and Acoustics della Stanford University
Politecnico di Milano
ingresso gratuito
Mixed Reality Performance è un esperimento in cui spazi fisici e musicisti di diversi continenti si incontrano nella realtà virtuale della rete. Promossa da MITO SettembreMusica in collaborazione con lo Stanford Humanities Lab e lo Stanford Center for Computer Research in Music and Acoustic, questa produzione è un esperimento d’interazione tra musicisti, collocati in spazi diversi e lontani, attraverso la realtà virtuale: un pianista suona e la sua musica viene manipolata da musicisti virtuali; dall’altra parte dell’oceano, altre realtà acustiche vengono manipolate e restituite all’interno di uno scenario virtuale tridimensionale proiettato sulle pareti. Lo spettatore è immerso in un mondo sonoro ricreato, in un’installazione che segna la nascita di spazi performativi in Sirikata, la più recente piattaforma informatica open source.

Fotogallery