Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai
Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai
Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai

L’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai è nata nel 1994 e i primi concerti furono diretti da Georges Prêtre e Giuseppe Sinopoli, mentre da novembre 2009 è lo slovacco Juraj Valčuha il Direttore principale. Dal 1996 al 2001 Eliahu Inbal è stato Direttore onorario dell’Orchestra. Jeffrey Tate, invece, è stato il primo Direttore ospite, dal 1998 al 2002 e Direttore onorario fino a luglio 2011. Dal 2001 al 2007 Rafael Frühbeck de Burgos è stato Direttore Principale. Successivamente, nel triennio 2003-2006 Gianandrea Noseda è stato primo Direttore Ospite.
Altre presenze significative sul podio dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai sono state quelle di Carlo Maria Giulini, Wolfgang Sawallisch, Mstislav Rostropovič, Myung-Whun Chung, Riccardo Chailly, Lorin Maazel, Zubin Mehta, Semyon Bychkov, Yuri Ahronovič, Marek Janowski, Dmitrij Kitajenko, Aleksandr Lazarev, Valery Gergiev, Gerd Albrecht, Yutaka Sado, Mikko Franck.
L’Orchestra tiene a Torino regolari stagioni concertistiche, affiancandovi spesso cicli primaverili o speciali: fra questi fortunatissimo quello dedicato alle nove Sinfonie di Beethoven dirette da Rafael Frühbeck de Burgos nel giugno 2004. Dal febbraio 2004 si svolge a Torino il ciclo Rai NuovaMusica, una rassegna dedicata alla produzione contemporanea che si articola in concerti sinfonici e da camera.
Il 3 e 4 giugno 2012 l’Orchestra è stata protagonista del film-opera Cenerentola, trasmesso in diretta su Rai1 e in mondovisione da Torino, con la direzione di Gianluigi Gelmetti e la regia di Carlo Verdone.
L’Orchestra svolge una ricca attività discografica, specialmente in campo contemporaneo. Dai suoi concerti dal vivo sono spesso ricavati cd e dvd. Numerosi premi e riconoscimenti le sono stati conferiti sia in ambito discografico, sia per produzioni e rassegne specifiche

(Data ultima revisione: 2016)

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Visitando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
Informazioni
OK