Torino / Sabato 15 Settembre 2012

Schiaccianoci e il re dei topi

La favola di Hoffmann incontra la musica di Čajkovskij

Open Trios**

Giovanni Bietti, pianoforte
Alessandro Gwis, tastiere
Pasquale Laino,
Matteo Agostini, sassofoni
Riccardo Manzi, chitarra
Luca Caponi, percussioni

 

Lo spettacolo prevede la lettura di alcune parti della favola del grande scrittore tedesco E.T.A. Hoffmann, cui si ispirò Čajkovskij nel comporre il celebre balletto. Nella rielaborazione, ogni brano è arrangiato in uno stile particolare che viene illustrato dagli stessi musicisti: la Danza Araba con un sapore etnico, la Danza Cinese
come una sorta di gamelan in miniatura. Ci sono anche alcuni istanti in stile jazzistico come omaggio a Duke Ellington, che realizzò una splendida versione jazz della Suite dal balletto. Uno Schiaccianoci/em> come non lo avete mai sentito!
___________________________
Per bambini e ragazzi, a partire da 6 anni

 
 

ingressi € 5

Sfoglia il programma di sala:

You are missing some Flash content that should appear here! Perhaps your browser cannot display it, or maybe it did not initialize correctly.

 
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Visitando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
Informazioni
OK