Raffaele La Ragione

Nato a Napoli nel 1986, Raffaele La Ragione si mostra subito interessato alla ricerca musicologica e al repertorio originale del suo strumento. Si laurea al DAMS di Bologna con una tesi sulla tradizione liutaia e musicale della famiglia napoletana dei Calace, e in mandolino al Conservatorio di Milano con Ugo Orlandi, conseguendo inoltre il diploma di secondo livello in strumenti antichi. Collabora regolarmente con varie formazioni orchestrali e da camera, esibendosi in tutta Italia, Europa e Asia. Fra le altre la Greek National Opera, la Seoul Philharmonic Orchestra diretta da Myung-Whun Chung, l’Orchestra della Svizzera Italiana, Silete Venti! e I Solisti Veneti diretti da Claudio Scimone. Ha effettuato diverse registrazioni discografiche, tutte per Brilliant Classics e dedicate al repertorio originale per mandolino: Serenata Napoletana (2015), Margola – Music for mandolin and other chamber music (2019), Raffaele Calace Music for Mandolin Quartet (2017). Nicola Calace Je Reviendrai (2014). Ha curato con Ugo Orlandi il libro Carlo Munier il poeta del mandolino (2011). Nel marzo scorso ha pubblicato il cd Beethoven and his contemporaries (Arcana – Outhere Music) dedicato alla musica originale di Beethoven nel suo 250° anniversario. Dal 2018 è membro stabile dell’Orchestra Italiana di Renzo Arbore con la quale ha effettuato tournée in Italia e trasmissioni televisive su Rai1, Rai2 e Rai5.

In programma

Torino /
Teatro Monterosa / ore

IL MANDOLINO DI BEETHOVEN

Raffaele La Ragione, mandolino
Giacomo Ferrari, pianoforte

Musiche di Ludwig van Beethoven, Nicola Maria Calace, Carlo Munier, Gennaro Napoli, Luigi Denza, Pietro Mascagni, Franco Margola, Raffaele Calace

 

Posto unico numerato € 3

BIGLIETTI ESAURITI

Milano /
Spazio Teatro 89 / ore

IL MANDOLINO DI BEETHOVEN

Raffaele La Ragione, mandolino
Giacomo Ferrari, pianoforte

Musiche di Ludwig van Beethoven, Nicola Maria Calace, Carlo Munier, Gennaro Napoli, Luigi Denza, Pietro Mascagni, Franco Margola, Raffaele Calace

 

Posto unico numerato € 3

BIGLIETTI ESAURITI