Massimiliano Motterle

Massimiliano Motterle è virtuoso di rara eleganza e pianista lisztiano per eccellenza. Si è formato alla scuola di Sergio Marengoni e poi di celebri didatti e pianisti come Franco Scala, Lazar Berman, Paul Badura-Skoda e Alexis Weissenberg. Premiato in più di venti concorsi nazionali e internazionali, ha tenuto concerti in Austria, Belgio, Germania, Francia, Inghilterra, Svizzera, Spagna, Slovenia, Svezia, Taiwan, Ungheria e Stati Uniti. Insegna al Conservatorio di Bergamo ed è attivo anche nel campo dell’organizzazione musicale, come ideatore e direttore artistico del Festival “Onde Musicali sul lago di Iseo” e, dal 2016, come direttore artistico della storica Associazione GIA di Brescia, erede in questa carica del fondatore e suo maestro Sergio Marengoni.