Milano / Giovedì 14 Settembre 2017
Ödön Racz e Stephan Koncz
Teatro Litta / ore 17

RADICI

Un incredibile duo – il primo contrabbasso solista dei Wiener Philharmoniker, insieme a un violoncellista dei Berliner Philharmoniker – esplora le regioni più profonde della musica. E persino chi credeva di avere già ascoltato tutto, nella vita, rimarrà stupito.

Jean-Baptiste Barrière

Sonata in sol maggiore*

Pablo Casals

El cant dels occells*

Gioachino Rossini

Duetto in re maggiore

Luigi Boccherini

Sonata in do maggiore per violoncello e basso continuo G.17*

Alfred Schnittke

Inno II

Niccolò Paganini

Introduzione, tema con variazioni di bravura su una corda sulla preghiera
Dal tuo stellato soglio dal Mosé di Rossini*

Fantasia**

Ödön Racz, contrabbasso
Stephan Koncz, violoncello
Il concerto è preceduto da una breve introduzione di Gaia Varon
 

*trascrizioni di Stephan Koncz
**trascrizione per violoncello e contrabbasso di Klaus Stoll

 

Posto unico numerato € 5

Sfoglia il programma di sala:

You are missing some Flash content that should appear here! Perhaps your browser cannot display it, or maybe it did not initialize correctly.

 
Fotogallery
Fotogallery
Milano e Lombardia - 14/09/2017

Milano, 14 settembre 2017
Teatro Litta ore 17

RADICI

Ödön Racz, contrabbasso
Stephan Koncz, violoncello
Musiche di Jean-Baptiste Barrière, Pablo Casals, Gioachino Rossini, Luigi Boccherini, Alfred Schnittke, Niccolò Paganini

Ph. www.concertodautunno.it

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Visitando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
Informazioni
OK