Raffaele Giordani

Ultimo aggiornamento: precedente al 2019
Raffaele Giordani ha studiato presso il Conservatorio di Ferrara, laureandosi (con menzione d’onore) in canto rinascimentale e barocco seguendo, tra gli altri, i corsi di perfezionamento tenuti da Sonia Prina. Attualmente studia con Maria Luisa Vannini. Collabora con i migliori ensemble italiani ed europei di musica antica tra cui: Concerto Italiano, La Venexiana, Vox Luminis, Malapunica, Odhecaton, De Labyrintho e Vox Altera, con i quali affronta repertorio moderno e contemporaneo. È membro de La Compagnia del Madrigale dalla sua fondazione. Ha interpretato svariate cantate e oratori di Händel e di Johann Sebastian Bach, il Combattimento di Tancredi e Clorinda e il Vespro della Beata Vergine Maria di Claudio Monteverdi, collaborando con direttori quali, tra gli altri, Rinaldo Alessandrini, Michael Radulescu, Ottavio Dantone, Fabio Bonizzoni, Diego Fasolis. Ha inciso per Naïve, Glossa, Harmonia Mundi, Amadeus, Stradivarius, Bottega Discantica, Tactus, Rai-Radio3, Deutsche Grammophon (direttore Claudio Abbado), Dynamic (Il Sedecia di Giovanni Legrenzi, nel ruolo titolo).

In programma

Torino /

LUCI OBLIQUE

Coro e Orchestra Ghislieri
Giulio Prandi
, direttore

Musiche di Giovanni Battista Pergolesi, Antonio Caldara

Carnet Oro
Pass à la carte
Posto unico numerato € 15

Milano /

LUCI OBLIQUE

Coro e Orchestra Ghislieri
Giulio Prandi
, direttore

Musiche di Giovanni Battista Pergolesi, Antonio Caldara

Pass à la carte
Biglietti € 15