Sei già iscritto? Accedi
Vuoi saperne di più? Scopri myMito
Ricerca
close
Torino / 17.IX 2011 Sabato, ore 21:00

World Music

Sentire Haiti
"Il richiamo del vudù"

____________________
La cerimonia tradizionale
Racine Mapou de Azor,
percussioni e accompagnamento vocale
Ti Nonm, direzione
____________________
L’evoluzione moderna
Ensemble Erol Josué, chitarre, sintetizzatori,
percussioni e accompagnamento vocale
Erol Josué, voce guida e direzione

 

La musica tradizionale haitiana è soprattutto presente nelle zone rurali, interpretata da musicisti dilettanti che si raccolgono intorno ai templi vudù; da qualche anno, sostenuta dal movimento rasin (radici), che ne propone il ritorno alle origini africane, è presente anche sulla scena professionale.
____________________
Il popolarissimo gruppo Racine Mapou de Azor è costituito da voci femminili, tamburi, sonagli e congas. Vuduisti praticanti che si ispirano al mapou, albero sacro degli spiriti loa, cantano l’attaccamento alle radici e commentano l’attualità di Haiti.
Erol Josué è autore, coreografo, danzatore, cantante e sacerdote vudù. Si divide tra Port-au-Prince e New York celebrando riti e tenendo concerti; getta un ponte tra tradizione e modernità, mixando gli incantesimi rituali in una sua personale elaborazione di elettrovudù.

 

posto unico numerato € 15

Sfoglia il programma di sala:

You are missing some Flash content that should appear here! Perhaps your browser cannot display it, or maybe it did not initialize correctly.

Autore: Giovanni De Zorzi
 
Video
Torino e Piemonte - 17/09/2011
Fotogallery
Fotogallery
Torino e Piemonte - 17/09/2011

Torino, 17 Settembre 2011
Auditorium Giovanni Agnelli del Lingotto
Sentire Haiti
Il richiamo del vudù
ph. Roberto Alvares

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Visitando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
Informazioni
OK