Antonio Giovannini

Antonio Giovannini ha debuttato nel 2009 al Festival International de Musique Baroque de Beaune in Giulio Cesare con Al Ayre Español ed Eduardo Lopez-Banzo ed è stato diretto da Riccardo Muti in Demofoonte (Salisburgo e Parigi) e La Betulia Liberata (Salisburgo e Ravenna) di Jommelli. Tra gli impegni delle scorse stagioni ricordiamo la prima esecuzione in tempi moderni dell’Orlando finto pazzo di Vivaldi a Venezia; Agrippina con Il Complesso Barocco e Alan Curtis a Milano, Vienna e Madrid; Il Vespro della Beata Vergine a Londra con la Venexiana e Claudio Cavina; Rodelinda e Artaserse al Festival di Martina Franca con Diego Fasolis; Teuzzone (Egaro) con Jordi Savall a Versailles. Più recentemente ha interpretato Catone in Utica a Vienna e a Cracovia con Modo Antiquo e Federico Maria Sardelli, i Chichester Psalms di Bernstein a Ravenna, Carmina Burana con la Chicago Symphony Orchestra e Riccardo Muti a Chicago e New York, la prima mondiale in tempi moderni di Bajazet di Gasparini con Auser Musici a Barga. Prossimi impegni includono il debutto alla Musikakademie di Katowice con Il Re Pastore di Agnesi e la registrazione di un cd per Sony International.

In programma

Milano /

CARMINA TEDESCHI

Musiche di Richard Strauss e Carl Orff
 

Coro e Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi
Daniele Rustioni,
direttore
Giuliana Gianfaldoni, soprano
Antonio Giovannini, controtenore
Roberto De Candia, baritono

Dario Grandini, maestro del coro
Coro di Voci Bianche de laVerdi
Maria Teresa Tramontin, maestro del coro di voci bianche

 

Biglietti € 20

Torino /
Teatro Regio / ore

CARMINA TEDESCHI

Richard Strauss
Till Eulenspiegels lustige Streiche

Carl Orff
Carmina Burana

Coro, Coro di Voci Bianche e Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi
Daniele Rustioni
, direttore
Giuliana Gianfaldoni, soprano
Antonio Giovannini, controtenore
Roberto De Candia, baritono

Posto unico numerato € 20