Laura Gorna

Nata in una famiglia di musicisti, Laura Gorna si diploma con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Milano, sotto la guida di Gigino Maestri. Si perfeziona in seguito con Salvatore Accardo. Si esibisce nei principali teatri italiani e internazionali ed è solista ospite presso numerose orchestre, quali Orchestra di Padova e del Veneto, Orchestra Regionale Toscana, Orchestra Sinfonica Siciliana, Solisti Aquilani, Orchestra da Camera Italiana, Südwestdeutsche Philharmonie, sotto la direzione di Stewart Robinson, Baldur Brönniman, Christopher Franklin, Salvatore Accardo, Piero Bellugi. Dal 1992 fa parte del Quartetto Accardo. Nel 2005 fonda EsTrio insieme alla violoncellista Cecilia Radic e alla pianista Laura Manzini, con cui esegue e registra l’opera completa da camera di Brahms e Schumann. Nel 2014 è uscito il cd Decca con i Trii di Mendelssohn. Laura Gorna incide per Fonè e Decca. Ha inoltre al suo attivo numerose registrazioni radiotelevisive (televisione franco-tedesca Arte e Rai Radio3). È titolare della cattedra di violino all’Istituto Monteverdi di Cremona e suona lo splendido violino “Giorgio III” di Giovanni Paolo Maggini (Brescia 1620).