Academia Montis Regalis

La Fondazione Academia Montis Regalis è un’istituzione piemontese impegnata da anni nella diffusione della musica antica; nel 1994 ha dato vita a un’orchestra barocca e classica con l’intento di promuovere il repertorio sei-settecentesco secondo criteri storici e con l’utilizzo di strumenti originali. È nata così l’Orchestra Academia Montis Regalis, che fin dall’inizio della propria attività è stata diretta dai più
importanti specialisti internazionali nel campo della musica antica: Ton Koopman, Jordi Savall, Christopher Hogwood, Reinhard Goebel, Monica Huggett, Luigi Mangiocavallo, Enrico Gatti. Negli anni successivi l’Orchestra ha iniziato un importante sodalizio discografico con la casa francese OPUS 111 ed è stata invitata dall’Unione Musicale di Torino a collaborare alla realizzazione della rassegna concertistica l’Altro Suono. L’Orchestra è divenuta oggi una realtà professionale tra le più apprezzate a livello nazionale e internazionale, con presenze
regolari presso importanti istituzioni concertistiche e festival quali Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, Rassegna “Musica e Poesia a San Maurizio” di Milano, Amici della Musica di Perugia, di Firenze e di Padova, GOG di Genova, Teatro dell’Opera di Lille, Teatro Municipale di Losanna, Festival di Montreux, Théâtre des Champs-Elysées di Parigi, Teatro di Poissy. Molti sono inoltre i riconoscimenti ottenuti in campo internazionale per l’attività discografica:
Diapason d’Or, Choc di «Le Monde de la Musique», Gramophone Choice. Dal 1998 l’Academia Montis Regalis ha affidato il ruolo di direttore principale ad Alessandro De Marchi, con il quale partecipa al progetto discografico Vivaldi Edition che prevede l’incisione dei manoscritti vivaldiani conservati presso la Biblioteca n Nazionale di Torino. Dal 2010 è “in residenza” presso le Innsbrucker Festwochen.
Nel 2005 con Alessandro De Marchi ha conseguito il Premio Abbiati per l’attività svolta nel settore della musica antica.

(Data ultima revisione: 2019)

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Visitando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
Informazioni
OK