I concerti a Torino

I CONCERTI DELLE 22:30
Per la prima volta nella storia del festival, quest’anno a Torino i concerti serali al Teatro Regio e al Conservatorio vengono ripetuti due volte, alle 20 e alle 22:30: le misure di sicurezza consentono infatti l’ingresso a un numero ridotto di ascoltatori, e sarebbe un peccato deludere chi non trova posto.

IL FORMATO DEI CONCERTI
Tutti i concerti sono senza intervallo e durano circa un’ora.

I concerti sono preceduti da una breve introduzione di
Stefano Catucci, Carlo Pavese

Domenica
13
Settembre
2020

NATURA

Piccoli Cantori di Torino

Carlo Pavese, direttore

Gianfranco Montalto, pianoforte

Musiche di Alberto Grau, Kurt Bikkembergs, Felix Mendelssohn-Bartholdy, tradizionale giapponese, Alessandro Cadario, Gustav Holst, Raymond Murray Schafer, José Barros, Michael East, tradizionali sudamericano, italiano e lettone, Jukka Linkola

Posto unico numerato € 5

RINASCERE

Coro Giovanile Italiano

Davide Benetti e Petra Grassi direttori

Musiche di Maurice Duruflé, James MacMillan, Simone Campanini, Pietro Ferrario, Felix Mendelssohn-Bartholdy, Ermanno Wolf-Ferrari, Hugo Wolf, Patrick Quaggiato

Posto unico numerato € 10

Teatro Monterosa / ore

ORIZZONTI

Ettore Bongiovanni, Paolo Valeriani, corni

Quartetto "In Corda" dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai

Musiche di Wolfgang Amadeus Mozart

Posto unico numerato € 3

RINASCERE

Coro Giovanile Italiano

Davide Benetti e Petra Grassi direttori

Musiche di Maurice Duruflé, James MacMillan, Simone Campanini, Pietro Ferrario, Felix Mendelssohn-Bartholdy, Ermanno Wolf-Ferrari, Hugo Wolf, Patrick Quaggiato

Posto unico numerato € 10