I concerti a Torino

I CONCERTI DELLE 22:30
Per la prima volta nella storia del festival, quest’anno a Torino i concerti serali al Teatro Regio e al Conservatorio vengono ripetuti due volte, alle 20 e alle 22:30: le misure di sicurezza consentono infatti l’ingresso a un numero ridotto di ascoltatori, e sarebbe un peccato deludere chi non trova posto.

IL FORMATO DEI CONCERTI
Tutti i concerti sono senza intervallo e durano circa un’ora.

I concerti sono preceduti da una breve introduzione di
Stefano Catucci, Carlo Pavese

Giovedì
10
Settembre
2020

fantasmi

Emanuele Arciuli, pianoforte

Musiche di John Corigliano, Claude Debussy, Martin Bresnick, Frederic Rzewski

 

Posto unico numerato € 5

Lo spirito della nona

Bruno Canino,
Antonio Ballista
, pianoforti

Ludwig van Beethoven / Franz Liszt
Nona Sinfonia, trascrizione per due pianoforti

Posto unico numerato € 10

Officine Caos / ore

Due secoli

I Solisti de la Verdi
Luca Santaniello, violino
Raffaella Ciapponi, clarinetto
Vittorio Rabagliati, pianoforte

Musiche di Maurice Ravel, Robert Schumann, Igor Stravinskij

Posto unico numerato € 3

Lo spirito della nona

Bruno Canino,
Antonio Ballista
, pianoforti

Ludwig van Beethoven / Franz Liszt
Nona Sinfonia, trascrizione per due pianoforti

Posto unico numerato € 10