I concerti a Torino

I CONCERTI DELLE 22:30
Per la prima volta nella storia del festival, quest’anno a Torino i concerti serali al Teatro Regio e al Conservatorio vengono ripetuti due volte, alle 20 e alle 22:30: le misure di sicurezza consentono infatti l’ingresso a un numero ridotto di ascoltatori, e sarebbe un peccato deludere chi non trova posto.

IL FORMATO DEI CONCERTI
Tutti i concerti sono senza intervallo e durano circa un’ora.

I concerti sono preceduti da una breve introduzione di
Stefano Catucci, Carlo Pavese

Sabato
05
Settembre
2020

Deus ex machina

Academia Montis Regalis
Enrico Onofri
, violino e direttore

Musiche di Purcell e Locke

Posto unico numerato € 5

Teatro Regio / ore

silenzi e voci

Coro e Orchestra Ghislieri
Giulio Prandi
, direttore
Sonia Tedla Chebreab, soprano
Maria Chiara Gallo, contralto
Michele Concato, tenore
Matteo Bellotto, basso

Musiche di Davide Perez, Georg Friedrich Händel, Emanuele d’Astorga

Posto unico numerato € 10

Teatro Erba / ore

et exultavit

Consort Maghini

Claudio Chiavazza, direttore

Musiche di Giovanni Gabrieli, Heinrich Schütz, Luzzasco Luzzaschi, Claudio Monteverdi, Alessandro Grandi, Biagio Marini, Andrea Gabrieli, Bernardino Bottazzi, Francesco Cavalli, Alessandro Stradella, Francesco Durante

Posto unico numerato € 3

Teatro Regio / ore

silenzi e voci

Coro e Orchestra Ghislieri
Giulio Prandi
, direttore
Sonia Tedla Chebreab, soprano
Maria Chiara Gallo, contralto
Michele Concato, tenore
Matteo Bellotto, basso

Musiche di Davide Perez, Georg Friedrich Händel, Emanuele d’Astorga

Posto unico numerato € 10