Thomas Leleu

Thomas Leleu
Thomas Leleu
Primo suonatore di bassotuba a ottenere questa menzione, nel 2012 Thomas Leleu vince i Victoires de la Musique Classique nella categoria “Révélation soliste instrumental de l’année”. Artista cross-over, ha già alle spalle una carriera impressionante. Vincitore a 20 anni del primo premio di tuba al Conservatorio di Parigi, ha poi proseguito gli studi presso la Hochschule für Musik di Detmold con Hans Nickel. Vincitore dei prestigiosi Concorsi Internazionali di Markneukirchen in Germania, di Jeju in Corea del Sud e del Lussemburgo, Leleu a soli 19 anni è stato nominato tuba solista dell’Orchestre Philharmonique de l’Opéra de Marseille. Nel 2018 a Berlino è stato presentato da Rolando Villazón nel programma “Stars von Morgen” della ZDF/Arte. Si esibisce come solista o con orchestre in tutti i festival e le sale più famose del mondo: Konzerthaus di Berlino, Festspiele Mecklenburg-Vorpommern, Brandenburgische Sommerkonzerte, Festival de Radio France-Occitanie- Montpellier, Les Flâneries Musicales de Reims, Salle Gaveau, Théâtre du Châtelet, Maison de Radio France, Festival de Sully et du Loiret, Grand Théâtre de Provence, Eastman School of Music, New England Conservatory, Brucknerhaus di Linz; ha collaborato con diverse compagini come Orchestre National d’Ile de France, Orchestre de Chambre de Paris, Junge Sinfonie Berlin, Orchestre Philharmonique de l’Opéra de Marseille. Partecipa regolarmente a trasmissioni radiofoniche e televisive e tiene in tutto il mondo. Ha fondato diversi ensemble unici come il Thomas Leleu Sextet, il tubaVScello, il Thomas Leleu Trio e The Tuba’s Trip. È “Melton Meinl/Weston Artist – Endorser Buffet Crampon” e ha messo a punto la prestigiosa tuba 2250 TL “French Touch” con la quale suona attualmente.