Xavier de Maistre

Il francese Xavier De Maistre, giovane ma già avviato a fortuna internazionale e alla ricerca di sempre nuove capacità espressive per la sua arpa: trascrive per Lucero Tena celebri pagine orchestrali, come Ma Vlast di Smetana, o opere per chitarra o pianoforte di Albéniz, Soler e Granados, in un non convenzionale ruolo solista. Due personalità forti e due generazioni diverse, alleate nella ricerca di intrecci inediti e inesplorate sonorità strumentali. Nato a Tolone nel 1973, Xavier De Maistre studia e si diploma al Conservatorio della sua città e poi si perfezione a Parigi con Jacqueline Borot e Catherine Michel. Parallelamente agli studi musicali studia scienze politiche prima all'Ecole des Sciences Politiques in Paris e poi alla London School of Economics. Xavier de Maistre è ospitato in numerosi festival musicali. E' professore alla Musikhochschule di Amburgo dal 2001 e tiene regolari Master class alla Julliard di New York, all'Università di Toho a Tokyo e al Trinity College di Londra. Ha lavorato per Sony fino al 2008 con cui ha pubblicato il suo primo cd Nuit d’Etoiles.