Michele Vannelli

Michele Vannelli si è diplomato in organo e composizione organistica al Conservatorio di Ferrara sotto la guida di Francesco Tasini; in seguito si è diplomato in clavicembalo e in composizione vocale e direzione di coro con Marina Scaioli e Maria Elena Mazzella. Si è laureato cum laude al D.A.M.S. di Bologna, dove ha svolto il dottorato di ricerca in musicologia. Dal 2006 è maestro di cappella della Basilica di San Petronio in Bologna e organista della Cattedrale metropolitana di San Pietro. Come direttore, organista, clavicembalista e maestro del coro ha tenuto concerti in tutta Europa nell’ambito di festival di rilievo quali Innsbrucker Festwochen der Alten Musik, Misteria Paschalia di Cracovia, Festival de La Chaise Dieu, Les Grands Concerts di Lione, Nuits musicales d’Uzès, Festtage Alte Musik Basel, Kammermusik Konzert Theater Bern, Cantar di Pietre (Bellinzona), Notti malatestiane (Rimini), I concerti dell’Accademia Virgiliana (Mantova), Trento Musicantica e Musica insieme, Organi Antichi e Angelica di Bologna. È autore di composizioni vocali e ha curato numerose trascrizioni ed edizioni critiche di partiture. Ha inciso per Arcana, Christophorus, Claves, Dynamic, Studio SM e Tactus.