Tallinn Chamber Orchestra

Fondata nel 1993 dal direttore Tõnu Kaljuste, la Tallinn Chamber Orchestra è diventata una delle più prestigiose orchestre dell’Estonia, apprezzata per i suoi programmi artisticamente rigorosi, per il suo approccio stilisticamente informato e la sua padronanza interpretativa. I componenti dell’orchestra sono musicisti di elevato profilo artistico e si esibiscono spesso sia come solisti, sia in formazioni cameristiche. Tõnu Kaljuste è stato direttore principale dell’Orchestra dal 1993 al 1995 e poi dal 1996 al 2001. Successivamente ha ricoperto l’incarico Eri Klas e dal 2013 Risto Joost. Tra i direttori ospiti che negli anni hanno collaborato con l’orchestra figurano Storgårds, Inkinen, Kamu, Kuusisto, Tønnesen, Rudin, Donderer, Sitkovetsky e gli eminenti direttori estoni Olari Elts, Arvo Volmer, Kristjan Järvi. L’Orchestra ha partecipato a diversi festival internazionali tra i quali Torino Settembre Musica, Festival d’Autunno di Budapest, Festival Arturo Benedetti Michelangeli, Festival Cervantino, Vale of Glamorgan Festival, oltre alle numerose tournée internazionali. La Tallinn Chamber Orchestra vanta una lunga collaborazione con l’Estonian Philharmonic Chamber Choir. Le loro esibizioni e le loro registrazioni discografiche congiunte hanno ottenuto grande successo e molteplici riconoscimenti internazionali, come il Te Deum di Arvo Pärt. Nel 2013 è stata premiata con l’Estonian Music Council’s Prize per l’interpretazione. Nel 2014 la registrazione per ECM di Adam’s Lament di Arvo Pärt, diretta da Tõnu Kaljuste, ha vinto il Grammy nella categoria Miglior Performance Corale.