Nigel Short

Nigel Short
Nigel Short
Cantante di successo, Nigel Short è stato membro dei The King’s Singers dal 1994 al 2000. Dopo aver lasciato il gruppo ha fondato Tenebrae, un coro virtuosistico animato dalla stessa passione e dedizione. Sotto la sua direzione, Tenebrae ha collaborato con orchestre e strumentisti di livello internazionale e oggi è considerato uno dei migliori cori al mondo. Ha diretto formazioni come Academy of Ancient Music, Aurora Orchestra, BBC Symphony Orchestra, Chamber Orchestra of Europe, English Chamber Orchestra, English Concert, London Philharmonic Orchestra, London Symphony Orchestra, Orchestra of the Age of Enlightenment, Royal Philharmonic Orchestra e Scottish Ensamble. Ha diretto la London Philharmonic Orchestra a fianco di Tenebrae in una registrazione dal vivo del Requiem di Fauré che è stata nominata per i Gramophone Awards (2013), oltre che alla Cattedrale di St. Paul in occasione del City of London Festival. Altre registrazioni includono il Requiem e l’Ave Verum Corpus di Mozart con la Chamber Orchestra of Europe e una nuova versione delle musiche di Bernstein, Stravinskij e Zemlinsky con la BBC Symphony Orchestra. Recenti apparizioni in qualità di direttore ospite comprendono collaborazioni con BBC Singers, MDR Rundfunkchor di Leipzig e Danish National Vocal Ensemble. Ha inciso per le maggiori etichette al mondo, tra le quali Decca Classics, Deutsche Grammophon, EMI Classics, LSO Live, Signum e Warner Classics. Nel 2018 ha ricevuto una nomination ai Grammy Awards nella categoria di “Miglior Performance Corale” per l’album di Tenebrae con canzoni dalle Isole Inglesi, Music of the Spheres.